b-a-g
 

Clémentine Pace in residenza per 'La fabuleuse histoire du cinema'

Clémentine Pace in residenza per 'La fabuleuse histoire du cinema'

Quest'anno il Comune di Bologna ha scelto Nosadella.due - Independent Residency for Public Art per sviluppare un programma di residenza che vedrà l'artista Clémentine Pace impegnata nella realizzazione del progetto La fabuleuse histoire du cinema. A la decouverte du 7ème art (La favolosa storia del cinema. Alla scoperta della settima arte).

Ecla - écrit cinéma livre audiovisuel, programma culturale aquitano dedicato alle professioni della scrittura, dell'immagine e della musica ospiterà invece a Bordeaux, nel mese di gennaio 2014, l'artista Federico Manzone vincitore del concorso Noi e gli altri con l'opera La grande storia del piccolo Larry.
Lo scambio è pensato come occasione per gli artisti selezionati di trascorrere un periodo in un contesto creativo nuovo, dove sviluppare possibilità di confronto professionale e arricchire il proprio percorso artistico.

Il progetto La fabuleuse histoire du cinema che Clementine Pace svilupperà in residenza a Bologna prevede la realizzazione di un volume sulla storia del cinema dedicato all'infanzia, che verrà pubblicato entro il 2013 dalla casa editrice Mama Josefa, specializzata nell'editoria per ragazzi e all'avanguardia nell'affrontare tematiche culturali complesse, etnografiche e antropologiche (www.mamajosefa.com). Il volume sulla storia del cinema si inserisce tra le sfide più recenti della casa editrice Mama Josefa, che ha affidato il testo a Denis Ferrand, insegnante di storia e geografia al liceo con una devozione speciale ai laboratori cinematografici, e i disegni a Clémentine Pace, illustratrice specializzata nella pratica dell'incisione che si è recentemente dedicata alla cura di laboratori di paleontologia per la ricostruzione di modelli ominidi e alla decorazione dell'Opera di Bordeaux.

Giovedì 14 marzo alle ore 18.30 a Nosadella.due l'artista incontrerà il pubblico per mostrare il work in progress del suo lavoro in occasione di un open studio.

  • facebook
  • twitter